Dolendo novit mortalis vitam


Dolendo discit mori mortalis

martedì 25 agosto 2015

Segnalazione: "Blestemat" di Federico Russo

È uscito ieri "Blestemat", il romanzo d'esordio di Federico Russo alias Taotor, una vecchia conoscenza per chi bazzica su certi blog letterari.
Alessandro vive a casa coi genitori, non ha un lavoro e la sua ragazza gli fa le corna.
La sola prospettiva nella sua vita è di laurearsi fuori corso in Filosofia e finire a fare il cassiere al supermercato.
Ma potrebbe andare peggio: quando insieme a un amico incontra in un casolare abbandonato due belle rumene conosciute su Facebook, la sua vita di merda ha una svolta inaspettata.
In fuga nelle campagne pugliesi, tra ulivi e masserie, Alessandro affronta streghe in grado di portare sfiga con la sola forza di volontà e finisce nel mezzo del mondo nascosto del sovrannaturale slavo. Armato del proprio umorismo nero per sdrammatizzare i disastri e con l’aiuto di un giovane macellaio rumeno dall'italiano non proprio impeccabile, Alessandro dovrà aprirsi la strada verso la salvezza a colpi di ferro da cantiere appuntito e bottiglia rotta.
  • Titolo: "Blestemat – Strigoi, rumeni e maledizioni"
  • Autore: Federico Russo
  • Genere: Commedia fantasy
  • Pagine: circa 115 (romanzo breve)
  • Casa Editrice: Antonio Tombolini Editore (collana Vaporteppa)
  • Formato: eBook (senza DRM)
  • Anteprima: quasi due capitoli su StreetLib Store
Come leggiamo nella presentazione dell'opera sul sito di Vaporteppa, "la reazione umoristica del personaggio è forte, molto forte [...]. Anche il linguaggio strano contribuisce alla comicità: rimanere seri come becchini tra un 'pillamatonna' e un 'cazo so io!' non è la cosa più facile del mondo". Ebbene sì, gli immigrati rumeni della storia parlano un italiano coerente con le loro origini slave. Non è caricaturale e non è razzista, solo verosimile. Sarebbe stato razzista mettere in bocca agli immigrati un italiano degno dell'Accademia della Crusca, non credete?

Ad ogni modo, Vaporteppa è una garanzia e, conoscendo anche l'autore, so che è stata messa molta cura nella scrittura dell'opera. E poi Alessandro fa simpatia fin dalla sinossi.

"Blestemat" è acquistabile in tutti i maggiori store online, tra cui AmazonStreetLibKoboBooksBookRepublic
Affrettatevi ad acquistarlo! Fino a stasera costerà 2,99 euro, ma domani il prezzo salirà a 3,99.

0 commenti:

Posta un commento