Dolendo novit mortalis vitam


Dolendo discit mori mortalis

mercoledì 8 febbraio 2012

Pestaggio omofobo ad Atlanta



Solo una parola: schifo. Perché fa schifo pensare a come possa cadere in basso il genere umano, a come possa essere votato a distruggere tutto con odio insensato.
Calci, pugni e insulti ricevuti solo perché si è gay o presunti tali.
Violenza gratuita dettata dall'ignoranza di chi ha proiettili che battono al posto del cuore e pensieri che urlano con la voce del vuoto.

Questo video è stato censurato su youtube, ma non andava fatto. Anzi, va diffuso per ricordare che l'omofobia esiste ed è tangibile, checché ne dicano i politicanti di turno.

Ricordate una cosa: nonostante tutto, è meglio essere sempre se stessi. Essere persone reali vale molto di più dell'omologarsi indossando maschere di falsità e autoinganni. Siate sempre coerenti col vostro vero Io, ignorate le pecore che ci circondano! Fingere e nascondersi rende solo infelici e piatti. Non rinnegate mai la vostra natura! Non vergognatevene mai. Non nascondetela mai!

P.S. la mia già scarsissima fiducia nel genere umano non fa che diminuire.

P.P.S. so che non c'entra assolutamente nulla con questo post, ma vi segnalo questa notizia che ho appena scovato: fanno un figlio e lo stuprano a un mese di vita. Il papà invia le foto choc agli amici. Vi prego, ditemi che è una bufala! "Leggo" spesso pubblica notizie false, ma non così raccapriccianti e terribili. Sono allibito, totalmente disgustato e scioccato.
Update: niente, pare che la notizia sia vera. Come si può avere una considerazione così bassa della vita umana da concepire un figlio solo ed esclusivamente per farne un oggetto sessuale? La pedofilia è una parafilia, un problema mentale disgustoso e odioso. Ma in questo caso è stata toccata una vetta di orrore e raccapriccio mai sfiorata prima. Sono senza parole.

11 commenti:

Anonimo ha detto...

D: è scioccante!

Drizzt ha detto...

"No faggots in Jack City!" urla quello che filma....trovo disgustoso che certa gentaglia non solo faccia ste cose, ma se ne vanti pure.

"Violenza gratuita dettata dall'ignoranza di chi ha proiettili che battono al posto del cuore e pensieri che urlano con la voce del vuoto." Hai vinto! Scrivi anche poesie?

Michele A. F. Greco ha detto...

Fino ad ora mi sono sempre limitato alla narrativa. Mi piacciono le poesie, ma non ne ho mai scritte per paura di "farla fuori dal vaso" xD

Anonimo ha detto...

Ho letto la notizia del pps T-T VOGLIO LA SMENTITA!

Anonimo ha detto...

Quindi è vera la seconda notizia? DDD: Spero lo abbiano castrato!!!!!! Come minimo

ATNO ha detto...

Non posso che concordare con te, su tutto, anche se penso che forse la censura di Youtube sia stata giusta. A proposito di quel video, vederlo mi ha provocato una rabbia dentro che non immaginavo. Il bullismo è una delle cose peggiori che esista in questo mondo, e io, ahimè, ne sono stato vittima. Una sera, io e un mio amico siamo stati presi a calci, senza nessun apparente motivo, da ragazzi che non conoscevamo, forse un po' ubriachi. E, nonostante tutto, le parole di insulto che ho incassato moltissime volte mi hanno fatto molto più male. Per fortuna ora le cose vanno molto meglio e, sai una cosa? Essere vittima del bullismo non ti rende più forte, no. Io per essere come sono adesso ho dovuto riniziare da capo. Per quanto riguarda l'altra notizia, è meglio che non commento, va'.
Scusami per l'enorme commento.

Michele A. F. Greco ha detto...

Non ti scusare :)

Comunque, mi dispiace :( la società sta sprofondando in un degrado incredibile e non è giusto che persone come te debbano finirci in mezzo senza motivo.
Ma poi quei ragazzi li avete denunciati? Spero di sì.

A me non è mai capitato nulla del genere, per fortuna. Anche perché sono un tipo strano: molto fragile e sensibile per alcune cose, ma anche molto forte per altre. Se un bullo mi prendesse in giro o mi picchiasse solo perché sono gay, io lo provocherei e insulterei e reagirei. Non sono disposto a piegarmi di fronte all'ignoranza, non sono disposto a vergognarmi o a subire solo perché ho deciso di essere me stesso e non nascondermi. Su questo sono irremovibile. Ma mi rendo conto che questo mio atteggiamento potrebbe essere dannoso: provocare potrebbe peggiorare la situazione e farmi finire all'ospedale. Amen, è un rischio che sono disposto a correre. Vale molto di più poter essere coerente, essere me stesso indipendentemente dagl'altri.

ATNO ha detto...

Fai bene a reagire, ma è sempre meglio non esagerare. Più che altro, credo che la cosa migliore da fare sia fottersene (scusami il francesismo). xD Sì, li denunciammo quei ragazzi, ma la cosa valse ben poco, perchè era comunque una denuncia contro ignoti. Comunque, come ho già detto, molto di più mi ferirono le parole che alcuni miei compagni mi hanno vomitato addosso alle scuole medie e, anche se in forma minore, nei primi anni del liceo. Per fortuna adesso sono una persona leggermente più forte, e poco alla volta(poco poco poco poco alla volta xD), la timidezza che mi porto dietro da quegli anni sta andando via. Comunque, ti auguro tutto il meglio, e sii sempre forte. ;) Tanto per concludere in bellezza: "In ogni pregiudizio si nasconde un fucile, puntato contro ombre ritenute minacciose.
Stiamo vivendo in un bosco abitato da bracconieri voluti dallo spavento, dal risentimento, e da chi è al potere.
Il dissomigliante, le mediocri menti terrorizza."[Isabella Santacroce]

Michele A. F. Greco ha detto...

Vero, le parole spesso fanno molto più male dei pugni. Mi dispiace :(
Oh, sulla timidezza, ti capisco xD Be', a poco a poco, dai!

Mi piace moltissimo la citazione! :D

ATNO ha detto...

Sei anche tu un tipo timido?

La citazione è di una scrittrice italiana, Isabella Santacroce, che, personalmente, non ho mai letto. Le trame dei suoi libri sono un po' forti, ma magari a te possono piacere. E poi ha scritto insieme alla Nannini Aria, e sai già che ne penso. ;)

Michele A. F. Greco ha detto...

Mi informerò sulla Santacroce ;)

Umh... più che timido, sono un po' goffo e imbranato. Il che mi porta a evitare di espormi troppo con gli estranei e a diventare timidissimo per proteggermi. Con chi conosco, invece, più espansivo e disinvolto xD

Posta un commento